venerdì 4 luglio 2014

Il grande Dibba e le proposte gentiste

Oggi, sul profilo Google+ del Grande Dibba è apparsa la proposta di legge da lui scritta e ideata per ridurre il consumo di carne. Il nostro ragazzo ha, come sempre, fatto una proposta utile e sempre attuale per aiutare noi poveri cittadini indifesi. Questa proposta, in sintesi, non obbliga nessuno a modificare il proprio stile di vita, ma lo consiglia solo. Ci voleva una proposta di legge per questo? Certo. Senza si potrebbe dire che il grande Dibba scriva solo sciocchezze e non faccia nulla per il paese. 
Che vi siano altri temi da esaminare è da "benaltristi", e il legnoso Dibba, non è un benaltrista, anzi è gggente. E lui è gentista al 100% visto che aiuta i disoccupati che tentano il suicidio dando loro la possibilità di sentire le sue fregnacce...ops...opinioni gentiste. 
Ma scherziamo? Lui è gggente anche se questo significa andare contro la casta che vuole aiutare i disoccupati anche in altro modo non solo con una telefonata psicoanalitica da gentista. 

Nessun commento:

Posta un commento