martedì 1 luglio 2014

Squadristi grillini contro lo strapotere delle lobby delle merendine

Alle 8:30 di stamattina, arriva nella redazione de Il giornalino della scuola(di una scuola media del basso Veneto) una delegazione di Grillini in erba esasperati dalle continue menzogne vomitate dal loro giornale. Hanno chiesto di parlare con i giornalisti che hanno osato caluniare il movimento 5 stelle(circoscrizione tal dei tali, numero imprecisato, meeting non si sa) scrivendo di imprecisate estorsioni a danno di bambini delle prime medie della suddetta scuola, perpetrato da attivisti del movimento minore 5 stelle, cosa non vera. "Quei cinque non erano minorenni ma maggiorenni fatti e... Strafatti. Anche la stampa minorile è assoggettata allo strapotere delle lobby delle merendine." questa l'accusa della delegazione. Per questo, i 4 attivisti più un deputato dell'aula magna dell'Istituto superiore di medicina alternativa(alternativa a cosa non si sa), hanno fatto irruzione nella redazione suddetta. Ai giornalisti è stato chiesto di ritrattare e pubblicare una smentita su ciò che era stato pubblicato fino a quel giorno. In caso contrario, incalzano gli attivisti, "rischiereste da 2 a 3 vaffanculo al giorno e una mendidazione sistematica nel sacro Blogggher nella rubrica: il giornalistino del giornino". 😄😄😄😄😜😜😜😜

Nessun commento:

Posta un commento