sabato 29 marzo 2014

Cinque buoni motivi per essere un troll del PD

In attesa del post sui cinque buoni motivi per odiare Grillo e il suo movimento(vista la difficoltà di trovarne) vi propongo 5 buoni motivi per essere un troll piddino. 

1. Perchè ci paga la casta un tanto a post.

Lo ammetto, sono un troll piddino che adora trollare nei post pro-grillo e pro-pentastellati. Pagano benissimo. Con il denaro ricevuto dal mio trollare ho comprato una casa nuova per la barbie, una spider usata per Hulk e un terreno pieno di rifiuti tossici per le tartarughe ninja. 
Non dovete credere a me, ma ai Saint Grillo's. Sono loro che hanno scoperto il mio gioco di trollatore incallito e mi hanno denunciato alle autorità del grande Tempio di Grillonia. 

2. Essere un troll piddino ha tanti vantaggi.

Soprattutto quello di avere un cervello funzionante. Perchè, per essere un troll, occorre essere un minimo intelligenti per far fessi tutti i grillini in giro per il web, e super intelligenti per far fesso Dio Grillo pentastar. Un altro vantaggio(dal sacro blog della divinità Grillo) è economico. Come detto sopra, ci pagano un tanto a post contro i Saint Grillo's. In questo caso, purtroppo, perderò tutto quello guadagnato fin'ora perchè sto scrivendo un post pro-Grillo & Co.. Ma per la mia conversione al grillismo questo ed altro. 

3.Un buon motivo è quello di mettere in crisi i grillini meno intelligenti.

Ok, sono pochissimi(fonte il sacro blog)ma vuoi mettere la soddisfazione di fargli credere di essere un grillino duro e puro e poi smerdarli in ogni loro post accusandoli di aver creduto a un troll? Per di più piddino?

4. Siamo da per tutto.

Secondo il sacro blog e i blog minori dei Saint Grillo's, siamo in ogni dove. Ma ciò che non vi dicono, per paura che vi spaventiate, è che siamo anche dentro ogni grillino della terra. E questo potrebbe minare la stabilità del movimento(come se da soli non facessero già un buon lavoro). Non è il Gold Saint Casaleggio e/o la divinità Grillo a comandare il movimento, ma sono gli spectre-troll piddini come me a gestire il grande tempio grillino. Ci prova a marginare la nostra marcia al potere ma noi spectre-troll, siamo più forti e lo stiamo distruggendo dall'interno. Chi credete abbiano fatto dimettere i dissidenti? Non certo il mite Grillo o l'affabile Casaleggio. 

5. Pagati per non fare un cazzo.

Ovviamente, noi spectre-troll piddini, non è proprio vero che non facciamo un cazzo dalla mattina alla sera. Anzi, vedendo gli squilibri nel movimento facciamo tanto. Certo che anche i grillini ci aiutano parecchio con le loro uscite alla "do cojio cojio". Ma noi siamo più forti e riusciamo a fargli fare quello che vogliamo. anche Grillo sta cedendo al nostro potere. Aveva detto:" mai un'intervista a tv o giornale nazionale". Siamo stati noi a fargli fare l'intervista alla 7(rete che per il sacro testamento redatto dalla divinità Grillo, doveva chiudere)dal nostro gancio Mentana. Quindi anche noi qualcosa la facciamo!!;-)


A breve, 5 buoni motivi per essere un troll grillino(si partirà delle calende greche).

:-)

Nessun commento:

Posta un commento